Cerca nel blog

venerdì 2 ottobre 2015

SARDE IN SAOR


Le sarde in saor sono un piatto tipico della cucina veneziana e non sono altro che delle sarde fritte e servite con cipolle caramellate


Ingredienti per 4 persone :
600 gr di sarde fresche
tre cucchiai di farina 00
3 cipolle bianche
2 dl di olio di mais
1/2 bicchiere di aceto bianco
1/2 bicchiere di vino bianco secco
40 gr di pinoli
40 gr di uvetta sultanina
sale e pepe.
Laviamo i pesci e priviamoli delle scaglie e delle interiora , togliamo anche la testa. Infariniamoli e friggiamoli nell'olio bollente , rigirandoli da entrambi i lati. Preleviamo con una paletta a rete e mettiamoli a sgocciolare.
Mondiamo e affettiamo molto sottilmente le cipolle e mettiamole a soffriggere nell'olio utilizzato per il pesce ; lasciamole appassire per bene, poi , prima che inizino a prendere colore, versiamo l’aceto e il vino e facciamole cuocere fino a quando il liquido non sarà asciugato completamente e le cipolle saranno stufate.
Nel frattempo mettiamo a mollo l'uvetta e tostiamo leggermente i pinoli ; saliamo e aggiustiamo di pepe le cipolle e togliamole dal fuoco. Ora cominciamo a fare gli strati all'interno di un contenitore possibilmente rettangolare, tipo pasta al forno : iniziamo mettendo uno strato di pesce fritto e sopra le cipolle con l'uvetta e i pinoli, e così via fino a finire tutti gli ingredienti.
Mettiamo a riposare in frigorifero almeno 24 ore ; solo trascorso questo tempo si potrà gustare al meglio questo piatto!

Chiara Lazzarin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

siamo anche social

Condividi su Facebook   Seguimi su Twitter   Seguimi su Google Plus   Instagram